Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Influenza? No...grazie!! Io mi vaccino…e tu?

Influenza? No...grazie!! Io mi vaccino…e tu?

E-mail Stampa PDF
sanciuhomeLa Asl di Olbia ha avviato una campagna di vaccinazione che mira a prevenire l'influenza soprattutto nei soggetti a rischio come i bambini, gli anziani e i soggetti fragili. Lo slogan scelto per divulgare questo messaggio è: "Influenza? No...grazie!! Io mi vaccino...e tu?". Testimonial della campagna di vaccinazione sono il presidente della Provincia di Olbia Tempio, Fedele Sanciu e il commissario della Asl, Giovanni Antonio Fadda che, questa mattina, si sono vaccinati negli ambulatori del Servizio di Igiene pubblica della Asl, in viale Aldo Moro, angolo via Peruzzi.



sanciu01"E' necessario dare segnali precisi alla popolazione: solo col vaccino è possibile ridurre la circolazione del virus", hanno spiegato. Altro testimonial è il sindaco di Olbia, Gianni Giovannelli che, nelle prossime ore, si sottoporrà alla vaccinazione. L'obiettivo è sensibilizzare e stimolare la popolazione: solo con il vaccino può ridursi il rischio di contagio dell'influenza. Per la Gallura sono disponibili almeno 25.000 vaccini, anche se gli ordini possono essere aggiornati sulla base delle richieste. Gli ordini sono stati fatti sulla base dei numeri registrati la scorsa stagione nel corso della quale sono stati eseguiti circa 28.000 vaccini. L'influenza è una malattia che potrebbe colpire tutta la popolazione ma può diventare pericolosa per i soggetti a rischio, come ad esempio le persone affette di bronchite cronica, diabete, malattie cardiovascolari, malattie cronico degenerative, ipertensione arteriosa, enfisema polmonare, asma. "Io da cittadino mi sono sempre vaccinato, per questo ho accolto con piacere l'invito della Asl di Olbia. Solo in questo modo riesco ad evitare spiacevoli problemi di salute che mi costringerebbero a casa", ha dichiarato il presidente della Provincia di Olbia Tempio, Fedele Sanciu. "Prevenire è meglio che curare - ha aggiunto il commissario della Asl di Olbia, Giovanni Antonio Fadda - per questo invitiamo la popolazione a presentarsi nei nostri ambulatori per la vaccinazione, anche perché solo in questo modo saremo in grado di ridurre i costi dell'influenza, evitando, nei casi peggiori, ricoveri ospedalieri".



sanciu02Per poter effettuare il vaccino è sufficiente presentarsi presso gli ambulatori di Servizio Vaccinazioni della Asl presenti su tutto il territorio, oppure recarsi dal proprio medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta. È necessaria la tessera sanitaria. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio Vaccinazioni della Asl di Olbia ai numeri 0789/552197 - 552194 - 192