Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Primo bilancio positivo per Olbia Expo

Primo bilancio positivo per Olbia Expo

E-mail Stampa PDF
expohomeInversione di tendenza positiva per i conti della società Olbia Expo. Il presidente Gian Mario Giua ha illustrato il bilancio dell'esercizio 2008 che, per la prima volta nella storia della società, fa registrare un risultato positivo pari a poco più di 1.400 euro.

expo01Alla conferenza stampa hanno partecipato il consigliere di amministrazione Stefano Ibatici e il sindaco Gianni Giovannelli. Il presidente Giua ha analizzato il conto economico dell'Olbia Expo dal quale emerge che il risultato positivo ottenuto è frutto di un aumento dei ricavi, pari a circa 145mila euro, superiore del 60% rispetto all'anno precedente. Parallelamente, la società è riuscita a contenere l'aumento dei costi in un + 27% rispetto al 2007. Nel corso del 2008 le strutture dell'Expo hanno ospitato complessivamente manifestazioni ed eventi per 155 giorni con un incremento di circa il 20% rispetto all'anno precedente. Il presidente Giua ha quindi ricordato le principali manifestazioni ospitate nei locali di via Porto Romano e l'impegno di Olbia Expo nell'accoglienza dei visitatori del Museo Archeologico svolta negli ultimi mesi del 2008. Per tutto il 2009 la Giunta comunale ha deciso di affidare all'Olbia Expò la gestione dell'Auditorium del Museo. Il consigliere Stefano Ibatici ha espresso soddisfazione per i risultati raggiunti e ha ringraziato l'amministrazione comunale per la continua e costruttiva collaborazione.

Il sindaco Giovannelli è intervenuto per sottolineare lo stretto legame esistente fra l'amministrazione comunale e la sua controllata Olbia Expo. Numerose sono state, nel corso del 2008, le iniziative realizzate in sinergia; di particolare rilievo la presenza dello Sportello Eurodesk all'interno della struttura. Il sindaco, infine, ha ringraziato il vertice della società per il risultato ottenuto e per l'impegno profuso definendolo "un esempio di buona gestione della cosa pubblica al servizio della città, tanto più meritevole considerata la rinuncia agli emolumenti, da parte del presidente Giua e del consiglio di amministrazione dell'Expo".
expo02