Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città “Federico Fellini, tra sogno, magia e realtà” in mostra all’Olbia Expo

“Federico Fellini, tra sogno, magia e realtà” in mostra all’Olbia Expo

E-mail Stampa PDF
fellinihomeDalle ore 18,00 di venerdì 10 luglio fino al 1° agosto, nella sala dell'Olbia Expo, si potrà visitare un'esposizione, unica nel suo genere, dedicata al grande maestro del cinema italiano Federico Fellini. Per la prima volta in Sardegna, saranno esposti oggetti personali e professionali appartenuti al regista, insieme a materiali ed attrezzature da lui utilizzate durante la sua eccezionale carriera.


fellini02La mostra, intitolata "Federico Fellini, tra sogno, magia e realtà" guida e conduce, come in una sequenza di immagini tratte da un film, alla conoscenza degli aspetti, più o meno noti al grande pubblico, della vita del regista e della sua esperienza cinematografica, conclusasi solo poco prima della sua morte avvenuta nel 1993. Sulle note delle colonne sonore di Nino Rota e Nicola Piovani, sarà facili immergersi nelle suggestioni oniriche e nelle magiche atmosfere felliniane, ripercorrendo anche i memorabili anni della Dolce Vita. L'esposizione si caratterizza per la sua esclusività ed unicità che permette di visitare e conoscere meglio cosa si celava dietro ogni ispirazione di Fellini. Un mondo emozionante che, sino a questo momento, era possibile ammirare solo presso la CineTeatro 5 di Cinecittà a Roma, dove furono ambientati la maggior parte dei film del genio riminese.

fellini01L'importante iniziativa, concretamente sostenuta dal Comune di Olbia, è stata presentata oggi in Municipio. All'incontro con i giornalisti hanno partecipato il sindaco Gianni Giovannelli, l'assessore alla Cultura Giovanni Cassitta, il presidente della Provincia Pietrina Murrighile e gli organizzatori Fabio Alescio di Nuove Strategie e Roberto Mannoni, direttore di produzione, amico ed inseparabile uomo di fiducia di Fellini. Proprio Mannoni, di origine tempiese, dopo la morte del regista ha dato vita alla società Cineteatro 5 da cui provengono gran parte dei pezzi esposti. Tra questi ci sono attrezzi di scena, scenografie originali e oggetti che hanno accompagnato l'intera produzione felliniana. Qualche esempio: il Cristo del film "La dolce vita", le Madonnine de "La voce della luna", i grandi visi femminili de "La città delle donne", i busti dei cardinali del film "Casanova", il leone creato per uno spot, i tovaglioli in cui Fellini annotava spunti e tracciava schizzi d'inchiostro sui personaggi che gli apparivano improvvisamente come in una visione e poi ancora i provini originali di attori e comparse con singoli commenti autografati, caricature, bozzetti, manifesti e ciak di tutti i film.

fellini03L' Expo di Olbia sarà quindi la prima prestigiosa tappa scelta in Sardegna e il pubblico potrà visitare la mostra dedicata a Fellini ogni sera, dalle 18.00 alle 23.00. Durante il periodo di esposizione saranno organizzate proiezioni di film ed eventi collaterali che avranno come unico soggetto tematico Federico Fellini e il suo fantastico mondo. Da non perdere il concerto del maestro Stelvio Cipriani, in programma sabato 25 luglio, in un medley di musiche di Nino Rota e Nicola Piovani, colonne sonore dei capolavori del grande regista riminese, e sue famosissime composizioni tra cui "Anonimo Veneziano".