Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città In distribuzione 7.000 posacenere da spiaggia

In distribuzione 7.000 posacenere da spiaggia

E-mail Stampa PDF
ecospiaggiahomeL'Assessore all'Ambiente Marco Piro comunica che sono in distribuzione, nelle spiagge del Comune, 7.000 Ecologini (posacenere da spiaggia) unitamente alla brochure "Dedicato a chi ama il mare". L'Agenzia Conservatoria delle Coste della Regione Sardegna ha fornito gratuitamente, su richiesta del Comune di Olbia, 2000 Ecologini mentre il Comune ha acquistato con fondi propri, 5000 Ecologini di forma conica che consentono un facile posizionamento nella sabbia.


ecospiaggia02La distribuzione, iniziata il 12 agosto, procederà per tutto il weekend sino alla fine del mese. L' AMP si è incaricata di distribuire gli Ecologini nelle spiagge di Porto Istana-Costa Corallina e presso l'info point AMP della spiaggia di Spalmatore di Terra (Tavolara). Per le spiagge del Comune che vanno da Li Cuncheddi fino alla spiaggia di Bados, i kit sono distribuiti da Sardegna Infinita, associazione che cura la vigilanza e il salvamento a mare nel lido di Pittulongu. Il Consorzio di Marinella ha dato la propria disponibilità alla distribuzione nella omonima spiaggia, mentre nel litorale di Porto Rotondo tale distribuzione è curata dal Consorzio di Porto Rotondo. In Italia ci sono circa 12 milioni di fumatori. Considerando un consumo medio di 15 sigarette al giorno a persona, sono prodotti circa 180 milioni di mozziconi al giorno, 66 miliardi ogni anno, parte dei quali dispersi nell'ambiente. L'abbandono dei mozziconi di sigaretta in spiaggia, oltre ad essere un gesto maleducato, è una pratica dannosa per l'ambiente. "Con la distribuzione gratuita dei 7000 Ecologini, e grazie agli Enti che hanno garantito la propria collaborazione - ha dichiarato l'assessore Marco Piro - l'Amministrazione Comunale spera di contrastare il problema dei mozziconi di sigarette abbandonati in spiaggia.


ecospiaggia03Ciò che somiglia a un innocuo cilindro di un materiale simile all'ovatta è costituito, di fatto, da acetato di cellulosa, una sostanza plastica deputata ad assorbire alcune componenti tossiche del fumo (nicotina in primis), che ha tempi di degrado nell'ambiente assai lunghi. Un mozzicone di sigaretta, con il suo contenuto di catrame, nicotina e filtro, impiega da tre ai quindici anni per essere degradato naturalmente. Ogni posacenere portatile può contenere 6 cicche di sigarette di 3 cm. In base a questo dato, eviteremo che 42 mila mozziconi (6x7.000=42.000) finiscano nelle nostre spiagge e nei nostri mari. Messe in fila, queste 42 mila cicche raggiungono la lunghezza 1260 metri."