Regione Sardegna

Giudice di Pace

Ultima modifica 30 maggio 2019

Ufficio del Giudice di Pace Olbia

In applicazione del D. Lgs. 07/09/2012 n. 156 il Comune di Olbia ha optato per il mantenimento dell'Ufficio del Giudice di Pace: l'Amministrazione, assumendo in proprio un notevole impegno in termini di risorse umane, finanziarie e logistiche, si è fatta carico integralmente delle spese di funzionamento e di erogazione del servizio giustizia.

L'ufficio del Giudice di Pace di Olbia opera attualmente con un organico di cinque dipendenti comunali e una struttura di oltre 700 mq.

In un anno tratta oltre 430 fascicoli penali, in ambito civile sono iscritti ogni anno circa 900 nuovi fascicoli e oltre 150 ne residuano dagli anni precedenti; ogni anno vengono trattati oltre 600 affari stragiudiziali (asseverazioni, atti notori ecc.): questi pochi numeri sono sufficienti a dare un'idea di quanto il mantenimento di questo presidio di giustizia sia importante per la città, per il territorio e per i cittadini, soprattutto dopo la chiusura del Tribunale .

L'Amministrazione esprime la propria gratitudine nei confronti del personale uscente, la Dott.ssa Antonella Locci e la Sig.ra Quirina Fideli, che hanno formato il personale comunale allo svolgimento delle funzioni dell'ufficio e hanno quindi dato un loro personale e fondamentale contributo al mantenimento di questo presidio di giustizia.

Indirizzo
Via Venafiorita, 1 presso l’ex Palazzo di Giustizia
07026 OLBIA (OT)

Competenza Territoriale
Olbia, Berchidda, Golfo Aranci, Monti.

Il giudice di pace competente è quello nel cui territorio si trova il luogo di residenza della parte convenuta o il luogo di residenza dell'attore nel caso in cui il convenuto non ha in Italia nessun recapito: residenza, domicilio, dimora.

Nel caso di ricorso avverso multa per infrazione al codice della strada, il ricorso va presentato presso il giudice di pace competente in relazione al territorio in cui è stata elevata la multa.

Telefono
0789 - 52 260 / 52 263

in caso di indisponibilità della linea fissa 335 5200249

Fax
0789-52382 / 0789-645113

Email:
gdp.olbia@giustizia.it

PEC
giudice.pace@pec.comuneolbia.it
gdp.olbia@giustiziacert.it

GIUDICI

  • Avv. Pietro Denti (Giudice di Pace)
  • Avv. Emilio Floris (Giudice di Pace)

Personale

  • Dott.ssa Piera Malduca (Funzionario Giudiziario)
  • Dott.ssa Anna Maria Molino (Cancelliere)
  • Sig.ra Rita Groff (Cancelliere)
  • Sig. Sergio Roglia (Ausiliario)

Orario di Sportello

  • Dal Lunedì al Sabato: 08.30- 12.30
  • Martedì e Giovedì: 15.00-16.00

In applicazione del D. Lgs. 07/09/2012 n. 156 il Comune di Olbia ha optato per il mantenimento dell’Ufficio del Giudice di Pace: l’Amministrazione, assumendo in proprio un notevole impegno in termini di risorse umane, finanziarie e logistiche, si è fatta carico integralmente delle spese di funzionamento e di erogazione del servizio giustizia.

L’ufficio del Giudice di Pace di Olbia opera attualmente con un organico di cinque dipendenti comunali e una struttura di oltre 700 mq.

In un anno tratta oltre 430 fascicoli penali, in ambito civile sono iscritti ogni anno circa 900 nuovi fascicoli e oltre 150 ne residuano dagli anni precedenti; ogni anno vengono trattati oltre 600 affari stragiudiziali (asseverazioni, atti notori ecc.): questi pochi numeri sono sufficienti a dare un’idea di quanto il mantenimento di questo presidio di giustizia sia importante per la città, per il territorio e per i cittadini, soprattutto dopo la chiusura del Tribunale .

L’Amministrazione esprime la propria gratitudine nei confronti del personale uscente, la Dott.ssa Antonella Locci e la Sig.ra Quirina Fideli, che hanno formato il personale comunale allo svolgimento delle funzioni dell’ufficio e hanno quindi dato un loro personale e fondamentale contributo al mantenimento di questo presidio di giustizia.

Sezione Civile

Sezione Penale

Vai alla pagina delle news

Visualizza il vecchio sito