Regione Sardegna

Servizi alla persona: inizia il programma di sport-terapia dedicato alle persone con disabilità

Pubblicato il 11 aprile 2019 • Comunicati Stampa , Sociale

Il Comune di Olbia ha ottenuto un finanziamento regionale al fine di realizzare un programma di sport terapia finalizzato alla realizzazione di progetti in favore di persone con disabilità, da svilupparsi in collaborazione con le associazioni sportive.

«Siamo molto felice di portare aventi questo progetto che consentirà a 20 persone con disabilità, individuate attraverso bando pubblico, di svolgere attività di “riabilitazione equestre”. – afferma l’Assessore ai Servizi alla Persona Simonetta Lai – Un modo non solo per favorire la riabilitazione di persone svantaggiate, ma anche per favorirne l’aggregazione e la socializzazione».

L’attività verrà effettuata in collaborazione con il centro equestre Olbia Horses, società sportiva individuata attraverso bando pubblico, che metterà a disposizione il maneggio situato in località Le Saline. I ragazzi interagiranno con i cavalli e con i poni, naturalmente con il supporto di istruttori e di un medico-psicologo specializzato in riabilitazione equestre. Venti ore di attività, sia di gruppo che individuali, che saranno realizzate. Verranno programmate attività individualizzate rivolte ai ragazzi e con il coinvolgimento delle loro famiglie.

Gli obiettivi di questo progetto sono quelli di sviluppare e potenziare le abilità ed acquisirne di nuove; raggiungere maggiori gradi di autonomia da “trasferire” anche nella vita quotidiana; potenziare l’autostima, la consapevolezza e la cura di sé attraverso la cura e l’accudimento del cavallo; incrementare le capacità emotive, affettive e comunicative; orientare verso l’assunzione di responsabilità e del rispetto delle regole.